La cazzuola d’argento dorata per la prima pietra del Paron de Casa posata il 25 aprile 1903

Se la storia del ‘900 è precisa nel ricordare quel fatidico 14 luglio 1902, giorno del crollo del Campanile di San Marco, ben poco racconta del 1° giugno 912. Stiamo parlando dei tempi antichi del Doge Pietro Tribuno. Fu allora, circa 1110 anni fa, che cominciarono i lavori per le fondazioni del Paron de Casa,Continua a leggere “La cazzuola d’argento dorata per la prima pietra del Paron de Casa posata il 25 aprile 1903”

Sant’Erasmo nel progetto El Paron de Casa con la pluriclasse della scuola Vivarini

Abbiamo il piacere di presentare l’adesione della scuola di Sant’Erasmo che desideriamo valorizzare come simbolo di resilienza cittadina e sviluppo sostenibile, da difendere e promuovere. L’isola di Sant’Erasmo, tra le più estese della Laguna, è famosa come “Orto di Venezia” per le eccellenti produzioni ortofrutticole come il carciofo violetto, i vari tipi di vino, ilContinua a leggere “Sant’Erasmo nel progetto El Paron de Casa con la pluriclasse della scuola Vivarini”

La scuola di Burano nel progetto El Paron de Casa con la classe 4^ della Di Cocco

Burano, l’isola famosa nel mondo per il merletto, la musica e la pesca, da oggi è rappresentata dalla classe 4^ della scuola “Alfredo Di Cocco” nel progetto El Paron de Casa. Per l’Istituto Comprensivo “Ugo Foscolo” si unirà anche la scuola “Alvise Vivarini” di Sant’Erasmo.

Venezia entra nel progetto El Paron de Casa con la classe IV^A della Renier Michiel

Venezia, con la classe IV^A Scuola “Renier Michiel” dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”, è il secondo dei nove territori selezionati che ufficializza l’adesione al progetto El Paron de Casa. “Partecipiamo con grande entusiasmo al Progetto “El Paron de Casa” – hanno scritto nelle motivazioni i bambini e le insegnanti della classe IV^ A – bellissimo progettoContinua a leggere “Venezia entra nel progetto El Paron de Casa con la classe IV^A della Renier Michiel”

Oltre 500 reperti restituiti dal mare analizzati con i cittadini – REPORT Public History e Archaeology

Bilancio oltre ogni previsione per Soprintendenza, Università Ca’ Foscari Venezia e Lido Oro Benon. Analizzati, valutati, fotografati, misurati e catalogati centinaia di oggetti che l’Adriatico ha riportato a riva sulla spiaggia del Lido di Venezia. Le macerie del Campanile di San Marco, crollato nel 1902, furono ammarate a 3 miglia dalla costa veneziana. La zonaContinua a leggere “Oltre 500 reperti restituiti dal mare analizzati con i cittadini – REPORT Public History e Archaeology”

PRENOTAZIONI LIDO 7 novembre, analisi e studio dei reperti che restituisce il mare

Per analizzare i tuoi reperti che hai trovato in spiaggia. ATTENZIONE – PRENOTAZIONI CONCLUSE PER ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI. INVIARE EMAIL A elparondecasa@gmail.com PER NUOVE RICHIESTE. SARANNO INVIATE INFORMAZIONI RELATIVE AL PROSSIMO EVENTO (DATA ATTUALMENTE NON INDICABILE) PER ANALIZZARE I REPERTI TROVATI IN SPIAGGIA. GRAZIE Location: Hotel Belvedere, Piazzale Santa Maria Elisabetta, Lido di VeneziaContinua a leggere “PRENOTAZIONI LIDO 7 novembre, analisi e studio dei reperti che restituisce il mare”

Ottorino Luxardo, zaratino a Venezia per il Campanile di San Marco. Fu Preside del Sarpi dal 1894 al 1913

Tra l’800 e il ‘900 c’è un Dalmata illustre che si intreccia con la storia di Venezia. L’ingegno zaratino del professor Ottorino Luxardo a Venezia merita un approfondimento. Nel 1906 fu incaricato di stendere la Relazione sullo studio chimico dei materiali adoperati per la costruzione del Campanile di San Marco. Conosciamo bene i legami cheContinua a leggere “Ottorino Luxardo, zaratino a Venezia per il Campanile di San Marco. Fu Preside del Sarpi dal 1894 al 1913”

SCUOLE ➭ Selezioni 9 classi di 4^ Primaria

Con il Riconoscimento nazionale del Festival Sviluppo Sostenibile 2021 sono iniziate le selezioni di 9 classi di 4^ Primaria nelle scuole di Burano, Chirignago, Favaro, Lido, Marghera, Mestre, Murano, Pellestrina e Venezia. La valorizzazione data alle isole è motivata dal desiderio di contribuire a combattere il fenomeno dello spopolamento di Venezia. La pedagogia del progettoContinua a leggere “SCUOLE ➭ Selezioni 9 classi di 4^ Primaria”

Gli Arbib e il “tocheton” (grande pezzo) del Campanile di San Marco

LA NOTIZIA – Il “tocheton”, cioè il grande pezzo di 5 tonnellate del Campanile di San Marco crollato a inizio ‘900, presentato a Venezia nel giardino privato di Palazzo Berlendis, ha fatto clamore arrivando fino in Israele. Jack Arbib, presidente del Museo di Arte Ebraica Italiana “U. Nahon” di Gerusalemme, appena saputo del ritrovamento haContinua a leggere “Gli Arbib e il “tocheton” (grande pezzo) del Campanile di San Marco”

Archeologi e storici per il progetto El Paron de Casa, Campanile di San Marco

Archeologi e storici riuniti al Lido di Venezia per fare il punto dopo l’eccezionale rinvenimento di alcune delle macerie inabissate in maniera rituale al largo del Lido a seguito del crollo del Campanile di San Marco nel 1902 e riportate in spiaggia dalle mareggiate. L’evento molto partecipato sul tema “Memoria, riuso, simboli e identità: iContinua a leggere “Archeologi e storici per il progetto El Paron de Casa, Campanile di San Marco”

Svelato il “tocheton” del Paron de Casa. È il più grande pezzo esistente del Campanile di San Marco crollato nel 1902

14 luglio 1902, crolla il Campanile di San Marco. 13 luglio 2021 a Venezia viene svelato il “tocheton” (grande pezzo) del Paron de Casa. 119 anni fa un antiquario ebreo tripolino di Venezia lo portò a Dorsoduro. Adesso è custodito in un giardino privato di Palazzo Berlandis, pesa circa 5 tonnellate. Venezia, martedì 13 luglio,Continua a leggere “Svelato il “tocheton” del Paron de Casa. È il più grande pezzo esistente del Campanile di San Marco crollato nel 1902″

Cena storica e gusti antichi, l’Impero Romano e la Serenissima. Lido di Venezia, 22 luglio

ATTENZIONE: PRENOTAZIONI CHIUSE PER RAGGIUNTO LIMITE DEI POSTI DISPONIBILI Giovedì 22 luglio 2021, ore 20:00 presso spiaggia Des Bains LA PAGODA Lungomare Marconi, 10 Lido di Venezia Spettacolare cena rievocativa dei gusti antichi in riva al mare Bigoli de Bassan Borella girati in forma grande di cacio romano DOP e pepe. Ricco mix di pesceContinua a leggere “Cena storica e gusti antichi, l’Impero Romano e la Serenissima. Lido di Venezia, 22 luglio”

Public History sotto l’ombrellone il 22 luglio al Lido di Venezia

ATTENZIONE: PRENOTAZIONI CHIUSE PER RAGGIUNTO LIMITE DEI POSTI DISPONIBILI Memoria, riuso, simboli e identità: i materiali archeologici antichi dalla Venetia Romana e da Altino a Venezia e al Lido. LA PAGODA Lungomare Marconi, 10 Lido di Venezia PUBLIC HISTORY SOTTO L’OMBRELLONE Giovedì 22 luglio 2021 ☀ Salotto della Cultura ☀ Ore 18:00 – 19:30 ☀Continua a leggere “Public History sotto l’ombrellone il 22 luglio al Lido di Venezia”

Inaugurazione progetto

Venezia, inaugurato in cima al Campanile di San Marco un importante progetto culturale educativo. Archeologia e ingegneria, storia e scienza, arte e letteratura, ambiente e gastronomia. Il Campanile di San Marco, chiamato El Paron de Casa in affettuoso dialetto veneziano, diventa il protagonista di un progetto biennale 2021/2022. E tutto nasce con i nuovi ritrovamentiContinua a leggere “Inaugurazione progetto”

Mattoni ritrovati al Lido

Il progetto El Paron de Casa #Venezia1600 nasce a seguito dei nuovi ritrovamenti sulla spiaggia del Lido di Venezia. Infatti, nel gennaio 2021 e dopo un’intera settimana di forti mareggiate, in un vasto tratto a nord dell’Isola d’Oro sono emersi numerosi mattoni spiaggiati (link Reportage Lido Oro Benon). Osservazioni esperte e ricerche storiche hanno portatoContinua a leggere “Mattoni ritrovati al Lido”

Gigeta, la bambina veneziana

El tochetin “Go un tochetin de maton del campaniel” diceva Gigeta Alessandri, figlia del pittore Angelo Alessandri e mascotte del progetto, dopo aver gettato in mare, a 3 miglia dalla costa del Lido di Venezia, il primo mattone dei resti del Campanile di San Marco. Gigeta nel racconto di Giacomo Boni “Era con noi unaContinua a leggere “Gigeta, la bambina veneziana”