Inaugurazione progetto

Venezia, inaugurato in cima al Campanile di San Marco un importante progetto culturale educativo.
Archeologia e ingegneria, storia e scienza, arte e letteratura, ambiente e gastronomia.

Il Campanile di San Marco, chiamato El Paron de Casa in affettuoso dialetto veneziano, diventa il protagonista di un progetto biennale 2021/2022.

E tutto nasce con i nuovi ritrovamenti in spiaggia. Sono i mattoni del Paron de Casa crollato il 14 luglio 1902 e le cui macerie furono sparse in Adriatico davanti al Lido di Venezia.

Inaugurazione e dediche

Mercoledì 30 giugno 2021, sulla loggia più alta di Venezia è stato inaugurato il progetto El Paron de Casa #Venezia1600 con relativo sito e pagina facebook. Ideato da Lido Oro Benon e sviluppato in Convenzione con l’Università Ca’ Foscari Venezia Dipartimento di Studi Umanistici, vede la collaborazione e il patrocinio della Procuratoria di San Marco, Ordine Ingegneri Venezia, Confindustria Venezia e riconoscimento di Veneto Sostenibile. La scelta della data inaugurale è rievocativa, cioè dedicata a Pietro Grimani, Doge della Serenissima eletto 280 anni fa il 30 giugno 1741. Grimani diede avvio ai lavori per costruire i Murazzi sul litorale, prima difesa di Venezia e isole dalla furia del mare. Doppiamente simbolica perché il 30 giugno 1913, sul giornale nazionale del Genio Civile, l’ingegnere Daniele Donghi pubblicava il reportage sulla ricostruzione del Campanile (SCARICA IL FILE PDF). El Paron de Casa, quindi, come esempio storico di resilienza veneziana, dal crollo alla ricostruzione e simbolo permanente di rinascita, soprattutto in questi tempi di ripartenza dal Covid.

Introduzione

La presentazione, coordinata dall’autore Vittorio Baroni, è stata introdotta dal Procuratore Paolo Chiaruttini della Procuratoria di San Marco in rappresentanza del Primo Procuratore Carlo Alberto Tesserin. Gli interventi introduttivi dell’Università Ca’ Foscari Venezia, a cura di Lorenzo Calvelli e Diego Calaon, sono stati preceduti dai saluti di Mariano Carraro, Presidente Ordine Ingegneri Venezia, Silvia Bolla Vice Presidente Confindustria Venezia presente assieme a Responsabile PMI Mara Mardegan. Il disegnatore Valerio Held ha descritto la mascotte Gigeta accompagnato dal collega Maurizio Amendola.

Comune di Venezia e Municipalità

Il saluto istituzionale della Città di Venezia, in rappresentanza del Sindaco Luigi Brugnaro, è stato portato dalla Presidente di Commissione Consigliera Silvia Peruzzo Meggetto. Marianna Ciarlante rappresentava la Segreteria Tecnica di Venezia 1600 e del partner AVM Holding. Comune e Municipalità hanno partecipato con Alessandro Scarpa Marta Consigliere Delegato alle Isole, Marco Borghi Presidente Municipalità Venezia Murano Burano, Emilio Guberti Presidente Municipalità Lido Pellestrina, Raffaele Pasqualetto Presidente Municipalità Mestre Carpenedo, Teodoro Marolo Presidente Municipalità Marghera, Marco Bellato Presidente Municipalità Favaro.

Partner, sponsor e supporter

Mattia Seira di Edison, responsabile Power Asset Territorio & Sostenibilità, ha spiegato il ruolo di partner per la Sostenibilità che l’azienda svolgerà nel corso di tutto il progetto. Sono intervenuti Valentina Lombardi e Flavio Marinello di Meneghetti l’orafo di Venezia, Roberto Ferronato Caffè Florian, Genny Busetto MITILLA, Marco e Brunetti e Laura Bonasissa Istituti Vicenza Formazione, Miledy Burbello e Roberto Giuffé Milady Pasticceria, Paolo Agostino Dalla Pietà Club Gondola e attività Remiere, Graziano Dal Fabbro e Katiuscia Darici Venezia360.

Saluti

Hanno inviato il loro saluto Massimiliano De Martin Assessore alla Città Sostenibile del Comune di Venezia, Emanuela Carpani Soprintendente ABAP Venezia e Laguna, Michele Pelloso Dirigente Veneto Sostenibile Regione del Veneto, Stefano Meconi Vice Comandante Direzione Marittima Venezia, Roberto e Michelle Ceolin Pachuka beach club e bau club, Giancarlo Mastropaolo La Pagoda Lido di Venezia, Anna Bigai Cooperativa Guide Turistiche Venezia. Saluti anche da Francesco Tagliapietra Presidente Municipalità Chirignago Zelarino e Lorenzo Pacagnella Vice Presidente del Consiglio Municipalità Venezia Murano Burano.

Ringraziamenti

Sono stati espressi diversi ringraziamenti alla Direzione e al personale della Procuratia di San Marco per Mauro Frongia, Chiara Vian, Paolo Gasparotto e Simonetta Gallo, a Federica Ferrarin Senior Media Relations Officer dell’Università Ca’ Foscari Venezia, nonché ai numerosi giornalisti e operatori della comunicazione che sono intervuti alla presentazione del progetto.

Mattoni del Campanile e la mascotte Gigeta

Nell’introduzione del progetto culturale educativo “El Paron de Casa #Venezia1600 Campanile di San Marco” è stata presentata la mascotte Gigeta animata dalla matita dei disegnatori veneziani Valerio Held e Maurizio Amendola. Nel 1902, a 3 miglia davanti a San Nicolò del Lido, fu proprio Gigeta a gettare in mare il primo mattone degli oltre 1.200.000 che facevamo parte dell’enorme cumulo di macerie. Allora, oltre al clamore mondiale del crollo, si fece una scoperta sensazionale. Le basi del Campanile erano state costruite con materiali di epoca greca, romana e bizantina come ben descritto dall’archeologo Giacomo Boni che catalogò numerosi reperti (SCARICA IL FILE PDF). La prima fase di edificazione risale all’ottavo secolo per iniziativa del Doge Pietro Tribuno.

Anniversari e Sostenibilità

Le iniziative del progetto rientrano nell’ambito delle celebrazioni per i 1600 anni (421-2021) dalla Fondazione di Venezia e i 110 anni (1912-2022) dall’inaugurazione del Campanile di San Marco riedificato. Le attività sono orientate dalla strategia di Sostenibilità Agenda 2030 mediante gli obiettivi n. 4 istruzione di qualità, n. 5 parità di genere, n. 11 città e comunità sostenibili, n. 12 consumo e produzione responsabili e n. 13 lotta contro il cambiamento climatico. La cooperazione con la Città di Venezia e le Municipalità mira a promuovere partecipazione per lo sviluppo sostenibile.

Programma 2021/2022

Dopo l’inaugurazione del progetto, a luglio si comincia subito al Lido di Venezia con 4 appuntamenti. Poi il programma biennale prosegue fino ad ottobre 2022 e renderà partecipi 9 scuole di Venezia centro storico, isole e terraferma. Grazie a enti patrocinanti, partner, sponsor e supporter è previsto un ventaglio di attività ed eventi culturali di carattere educativo scientifico, storico archeologico e ingegneristico, letterario e artistico, ambientale e gastronomico.

PUBLIC ARCHAEOLOGY IN SPIAGGIA

▶ ▶ ▶ INIZIATIVA RINVIATA A SETTEMBRE 2021 ◀ ◀ ◀ comunicazione 7 luglio 2021 PUBLIC ARCHAEOLOGY IN SPIAGGIA al Lido presso La Pagoda Des Bains, laboratorio tecnico scientifico. Valutazione materiali ceramici e mattoni trovati dai cittadini al Lido di Venezia. Spazi laboratorio della durata di 15 minuti. Accesso gratuito con prenotazione obbligatoria orario sul sito del progetto fino all’esaurimento dei posti disponibili ▶ ▶ ▶ SONO FATTE SALVE LE PRENOTAZIONI GIA’ PERVENUTE, GRAZIE ◀ ◀ ◀

PUBLIC HISTORY SOTTO L’OMBRELLONE

Dalle 18:00 alle 19:30 di giovedì 22 luglio 2021 al Lido presso La Pagoda Des Bains. Si terrà un innovativo salotto culturale scientifico sulla storia e archeologia di Venezia coordinato dall’Università Ca’ Foscari Venezia – Dipartimento di Studi Umanistici. Assieme a insegnanti, studiosi e studenti, autori e giornalisti verrà fatto il punto della situazione sulle origini antiche del territorio veneziano. Accredito gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito del progetto elparondecasa.net fino all’esaurimento dei posti disponibili (PER QUESTA INIZIATIVA IL LINK PRENOTAZIONI SARA’ ONLINE DAL 5 LUGLIO).

CENA STORICA L’IMPERO ROMANO E LA SERENISSIMA

Alle ore 20:00 di giovedì 22 luglio 2021 al Lido presso La Pagoda Des Bains. Cena spettacolo rievocativa dei gusti antichi. Pasta veneta girata in forma di cacio romano DOP e pepe, mix di pesce nostrano e le prelibate cozze interpretate da MITILLA su un letto di radicchio di Chioggia. La prima descrizione delle cozze veneziane di Altino risale a 2.000 anni fa. Plinio il Vecchio le chiamava “pectines nigerrimi”. Prezzo 30€ con prenotazione obbligatoria sul sito del progetto elparondecasa.net fino all’esaurimento dei posti disponibili (PER QUESTA INIZIATIVA IL LINK PRENOTAZIONI SARA’ ONLINE DAL 5 LUGLIO).

LIBRO ILLUSTRATO EL PARON DE CASA

In fase di elaborazione, presentazione a marzo 2022. Storia illustrata del Campanile di San Marco con narrazione di Vittorio Baroni e disegni creati da Valerio Held e Maurizio Amendola. È in corso la selezione della Casa Editrice partner.

GIOCO DIDATTICO PER LE SCUOLE “SUPER CAMPANON”

In fase di elaborazione, presentazione a marzo 2022. Con il Campanile di San Marco si impara giocando la storia di Venezia e gli obiettivi di sviluppo sostenibile Agenda 2030. Ideazione di Vittorio Baroni, disegni di Valerio Held e Maurizio Amendola.

SEMINARIO FORMATIVO INSEGNANTI

In agenda per novembre 2021. Pedagogia multidisciplinare Archeologia, Ingegneria, Arte e Sostenibilità di Agenda 2030 con il Campanile di San Marco presso i laboratori di Epigrafia a Ca’ Foscari. Attività formativa propedeutica riservata agli insegnanti delle scuole partecipanti al programma educativo.

IL CAMPANILE DI SAN MARCO NELLE SCUOLE

Attività in programma da dicembre 2021. Sviluppo della parte educativa del progetto insieme a 9 scuole della Città di Venezia (Venezia Centro storico, Lido, Pellestrina, Murano e S. Erasmo, Burano, Mestre, Marghera, Chirignago e Favaro). Selezione classi di 4^ Primaria a partire da ottobre 2021.

DOLCETTO EL PARON DE CASA

Presentazione a gennaio 2022. Per la speciale ricorrenza dei 110 anni del Campanile di San Marco riedificato verrà prodotto un dolce tipico con ingredienti 100% Bio. Sono già iniziati gli studi. Le sperimentazioni sono condotte da Milady pasticceria, partner del progetto.

CONCORSO MOSAICI SCUOLE EL PARON DE CASA

Inizio progettazione da febbraio 2022. Ogni scuola partecipante progetta e costruisce un mosaico verticale di dimensioni 50 x 70 cm utilizzando pezzetti del Campanile di San Marco trovati in spiaggia assieme a conchiglie e legnetti bianchi. Cornice e telaio saranno caratterizzati da inserimenti di oro e tessuti pregiati in collaborazione con gli Istituti Vicenza Formazione. Ciascuna scuola personalizzerà il mosaico con un simbolo del proprio territorio. Vi è l’ipotesi di inserire mini elementi per produrre energia rinnovabile da utilizzare nell’opera. Il concorso prevede una giuria composta 50% tecnica e 50% social mediante l’espressione di like e love su facebook.com/elparondecasa.

MEDAGLIA D’ARGENTO 110 ANNI CAMPANILE RIEDIFICATO

Presentazione nel mese di aprile 2022. Realizzazione medaglia commemorativa di nuovo conio (diametro 6 cm e peso di circa 30 grammi). Produzione in collaborazione con la scuola orafa degli Istituti Vicenza Formazione assieme a Meneghetti l’orafo di Venezia. Disegno originale di Valerio Held e Maurizio Amendola.

CONCORSO PICCOLI INGEGNERI COSTRUISCONO IL CAMPANILE

Inizio progettazione entro aprile 2022. Ogni scuola partecipante progetta e realizza a moduli componibili un Campanile di San Marco alto 2 metri incluso l’angelo. I materiali di costruzione dovranno essere 100% riciclati, ad esempio le scatole di scarpe e gli scatoloni per fare i mattoni. Ciascuna scuola personalizzerà El Paron de Casa con un simbolo del proprio territorio. Vi è l’ipotesi di inserire mini elementi per produrre energia rinnovabile finalizzata a illuminare parti dell’opera. Il concorso prevede una giuria composta 50% tecnica e 50% social mediante l’espressione di like e love su facebook.com/elparondecasa.

PREMIO CAMPANILE DI SAN MARCO

In programma per aprile 2022. Concorso dolciario a tema per le scuole partecipanti (riservato alle famiglie). Obiettivo: realizzare un dolce rappresentativo del Campanile di San Marco utilizzando ingredienti e materie prime 100% Bio. Per ogni scuola è prevista l’adesione di una pasticceria partner del proprio territorio. Selezioni e premiazioni in diretta social dalla Sala delle Stagioni del Caffè Florian. Giuria presieduta da Cristiano Strozzi, Chef Pâtissier del Florian. Premi con leoni d’argento di Meneghetti l’orafo di Venezia e medaglia d’argento di nuovo conio.

SCUOLE ALLA CACCIA DEL TESORO DEL CAMPANILE

In programma per inizi di maggio 2022. Piccoli archeologi e artigiani crescono, evento in spiaggia al Pachuka beach club del Lido di Venezia per la ricerca di mattoni, conchiglie e legnetti, ovvero eco materiali finalizzati alla creazione dei mosaici. La logistica dei 250 partecipanti, da Santa Maria Elisabetta a San Nicolò, sarà effettuata con bus AVM 100% elettrici. È previsto un pranzo a base di pizza con ingredienti Bio.

EVENTO FESTA FINALE A SAN MARCO

Iniziativa prevista per fine maggio 2022. Festa conclusiva scuole, autorità, partner, supporter e sponsor nell’area sud est di Piazza San Marco, tra il Caffè Florian e l’Ala Napoleonica. Giochi, animazioni e salite al Campanile. Presentazione pubblica e avvio della gara like e love per i concorsi delle eco opere (mosaici e campanili) piccoli ingegneri e archeologi artigiani.

EBOOK PROGETTO EL PARON DE CASA

Presentazione prevista per ottobre 2022. Conferenza di presentazione del libro digitale con schede interattive e link agli articoli sul sito e ai videoclip che saranno pubblicati su YouTube. L’ebook raccoglie tutta l’esperienza del progetto, scuole partecipanti, partner, sponsor e supporter. Nell’occasione, saraà consegnato il diploma a tutti i bambini, dirigenti e insegnanti delle scuole partecipanti, nonché i premi alle classi vincitrici dei concorsi eco opere mosaici e campanili.

Donazioni per la Basilica di San Marco

Durante tutta la durata del progetto sarà promossa una campagna donazioni per la conservazione e il restauro della Basilica di San Marco. I versamenti si potranno effettuare con bonifico all’IBAN della Procuratoria di San Marco IT26W0503402070000000008033, per i paesi extraeuropei BIC swift code BAPPIT21709.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...